pag.1

pag.2

lighting - 2001
sponsor  AEM and OSRAM

“Virtuale e reale”  

Con questo progetto abbiamo voluto creare una lampada che riflettesse la societa’ di oggi. Gli effetti speciali, nel cinema e nei videogiochi, sempre più realistici, assottigliano il confine tra mondo reale (sempre meno reale) e mondo virtuale (sempre più presente). Ogni giorno assistiamo a fatti di cronaca che sembrano piuttosto scene da film, in cui sempre più giovani si rendono protagonisti di crimini efferati, quasi come se avessero perso il contatto con la realtà. La nostra lampada e’ una cornice, all’interno della quale viene proiettato un mazzo di rose dall’aspetto verosimile, in realtà è solo un’ immagine, quindi una rappresentazione virtuale dello stesso. D’altro canto il vaso di vetro di cui si vede una debole ombra fittizia sulla tela, in verita’ è reale. Questo effetto e’ ottenuto dalla stessa luce che proietta le rose, e che attraversa il vaso fisicamente presente sulla scena. Questa lampada, nella quale virtuale e reale si fondono e si confondono, vuole rappresentare la metafora del nostro mondo. 

design by Toshiki Satoji

Copyright © 2009 Toshi Satoji Design, all rights reserved

 

 

 

 

 

 

service

 

news

 

projects

 

profile

 

 

contact

 

link

 

reserved